TheMAG your daily dose of creativity: magazine about fashion, design, arts, trends and coolness

The ordinary family

The ordinary family

17 feb 2012, 8:00 0 Marco Russo

Soluzioni d’arredamento certamente inusuali, cinque pezzi da esposizione ideati dalla designer olandese di origine asiatica Ka-Lai Chan. Un gruppo, accuratamente selezionato e modificato, di mobili usati, ispirati dalle storie, delle osservazioni e dai pensieri di una famiglia e dei suoi membri. Momenti, ricordi congelati, segreti e tabù che normalmente ogni famiglia comune tenta di nascondere e non mostrare, rivivono sotto forma di interpretazioni artistiche. Una collezione d’arte composta da “Julian”, un tavolino da caffè, dove la plastica riciclata fusa penetra nella superficie, proprio come le tentazioni, l’alcool e la droga trascinano e fanno sprofondare un genitore in un baratro psichedelico, “Isabella” un classico comodino bianco, sul cui piano sono state adagiate perle in oro che creano un buco nel legno, a simboleggiare la psiche di una giovane ragazza ossessionata dalla bellezza esteriore, “Ana” un cavallo a dondolo, “Gabriel” una sedia per la preghiera ed infine “Vincent” una sedia basica e funzionale creata dal designer olandese Richard Hutten. “The Ordinary Family” è stata presentata nei giorni scorsi durante la fiera del design contemporaneo OBJECT Rotterdam 2012.

Designer: Ka-Lai Chan

Tags: arte sedia collezione creativo design designer arredo plastica riciclato tavolo legno

Galleria Post

The ordinary family - thumbnail_1
The ordinary family - thumbnail_2
The ordinary family - thumbnail_3
The ordinary family - thumbnail_4
The ordinary family - thumbnail_5
The ordinary family - thumbnail_6
The ordinary family - thumbnail_7
The ordinary family - thumbnail_8
The ordinary family - thumbnail_9

Commenti

© 2010-2020 THEmag by dWOW Srl P.Iva: IT11896280010 | HOME | ABOUT | SUBMISSION | PUBBLICITA' | JOIN | CONTATTI | ARCHIVIO TAG | DISCLAIMER