TheMAG your daily dose of creativity: magazine about fashion, design, arts, trends and coolness

Musica per i miei occhi

Musica per i miei occhi

18 nov 2011, 0:00 0 Marco Russo

Un’installazione realizzata dall’artista ungherese Szani Mészáros per il concorso “Musica per i miei occhi”. Un’opera d’arte composta da un numero imprecisato di chiodi, colorati e sistemati pazientemente a diverse altezze a formare una sagoma umana, più precisamente a rappresentare quella del compositore, pianista e direttore d’orchestra ungherese, a cui è dedicato il concorso, che nacque duecento anni fa, Ferenc Liszt. Una relazione fisica e concettuale tra la musica e l’arte. La durezza e la concretezza di un materiale come i chiodi in acciaio che solitamente vengono utilizzati per fermare e bloccare, attraverso la visione creativa dell’artista si riscoprono elementi in grado di dare sfogo al ritmo e al movimento.

Artista: Szani Meszaros

Tags: arte artista artigianato creativo fatto a mano musica acciaio

Galleria Post

Musica per i miei occhi - thumbnail_1
Musica per i miei occhi - thumbnail_2
Musica per i miei occhi - thumbnail_3
Musica per i miei occhi - thumbnail_4
Musica per i miei occhi - thumbnail_5

Commenti

© 2010-2020 THEmag by dWOW Srl P.Iva: IT11896280010 | HOME | ABOUT | SUBMISSION | PUBBLICITA' | JOIN | CONTATTI | ARCHIVIO TAG | DISCLAIMER