TheMAG your daily dose of creativity: magazine about fashion, design, arts, trends and coolness

Scrivania Oxymoron | Image courtesy of Anna Lotova

Scrivania Oxymoron

02 dic 2013, 8:30 0 Marco Russo

Cominciamo la giornata mostrandovi “Oxymoron”, la scrivania progettata dalla designer Anna Lotova. Una postazione di lavoro sobria ed essenziale caratterizzata da un paradosso strutturale che vede l’accostamento e l’interazione di due materiali agli antipodi, come il legno e la spugna per le imbottiture. Una struttura a sandwich composta dalla morbidezza e dalla flessibilità di due strati interni confortevolmente imbottiti e rivestiti, uniti dalla concretezza e dalla durevolezza di due piani esterni realizzati in legno multistrato, una soluzione originale frutto di una combinazione creativa capace di ottenere un sorprendente effetto scenico. Una scrivania dall’ampia superficie d’appoggio dotata di uno spazio per ordinare il materiale d’ufficio e gli articoli di cancelleria, e da una spaziosa intercapedine tra le imbottiture interne, una tasca da usare come porta documenti o perchè no, per rilassare e tenere al caldo le mani durante le lunghe sessioni di lavoro nelle fredde giornate invernali.

Designer: Anna Lotova

Tags: creativo design designer scrivania arredo tavolo legno

Galleria Post

Scrivania Oxymoron - thumbnail_1
Scrivania Oxymoron - thumbnail_2
Scrivania Oxymoron - thumbnail_3
Scrivania Oxymoron - thumbnail_4

Commenti

Prossimo & Precedente articolo

02 dic 2013, 10:30 Monica Bogliolo

Scovare talenti nuovi è quello che amo fare. E quando ti capita per le [ ... ]

30 nov 2013, 10:30 Service Announcement

Anche questo sabato vi presentiamo la "top four", che racchiude i migliori [ ... ]

Tag popolari

Vedi tutti

Archivio

Articoli random

1o
1o
1o
1o
1o
1o
1o
1o
Mindee by Bailey Dennis
Forest Spirits
1o
1o
1o
This weeks best of 33
1o
1o
1o
1o
8o
1o
Thais Navarro 2012 calendars
1o
Document lamp
1o

© 2010-2020 THEmag by dWOW Srl P.Iva: IT11896280010 | HOME | ABOUT | SUBMISSION | PUBBLICITA' | JOIN | CONTATTI | ARCHIVIO TAG | DISCLAIMER