TheMAG your daily dose of creativity: magazine about fashion, design, arts, trends and coolness

La Bic art di Samuel Levy | Image courtesy of Samuel Levy

La Bic art di Samuel Levy

28 nov 2012, 10:30 0 Valentina Agostini

L’arte è bella perché è semplice. Cattura l’attenzione delle persone, perché partendo da un’idea semplice, si sviluppa in modi che la maggior parte delle persone non avrebbe mai pensato. E’ il caso delle opere di Samuel Levy, che dopo anni passati a dipingere, ha deciso di cominciare ad utilizzare le penna biro (combinata a colori fluo) per le sue opere realizzate su diverse tipologie di tele: dai sottobicchieri in carta, ai post-it, fino alla semplice carta. Un mezzo più semplice, forse anche più intimo e più quotidiano: in fondo tutti noi, utilizziamo le biro. E cos’è l’arte se non l’evoluzione di qualcosa di quotidiano? Attraverso i suoi graffiti e le sue opere Samuel Levy vuole rendere ancora più quotidiana l’opera artistica. Che non parte mai da schemi preventivati e già organizzati. Ma inizia quando la penna biro si posa per la prima volta sulla tela.

Artista: Samuel Levy

Tags: arte artista colore creativo disegno grafica illustrazione ispirazioni pittura

Galleria Post

La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_1
La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_2
La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_3
La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_4
La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_5
La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_6
La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_7
La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_8
La Bic art di Samuel Levy - thumbnail_9

Commenti

© 2010-2020 THEmag by dWOW Srl P.Iva: IT11896280010 | HOME | ABOUT | SUBMISSION | PUBBLICITA' | JOIN | CONTATTI | ARCHIVIO TAG | DISCLAIMER